Cardiologia

cardiologia roma

Il cardiologo si occupa della diagnosi, del trattamento e della cura delle malattie che colpiscono il cuore e le arterie. Tra le prestazioni e i trattamenti eseguibili vi sono la visita cardiologica,  analisi di laboratorio, l’elettrocardiogramma sotto sforzo, l’ecocardiogramma, l’Holter pressorio, l’Holter cardiaco, la TAC coronarica, la TAC calcium-score, il Test Cardiopolmonare e la RMN coronarica.

Durante la visita cardiologica specialistica, il medico raccoglie il maggior numero di informazioni possibile sulla storia, lo stile di vita, la tipologia di lavoro dell’assistito e le eventuali patologie note, nell’ambito dell’anamnesi del paziente. Successivamente, si svolge un esame obiettivo che prevede l’auscultazione del cuore. In base a tutte le informazioni raccolte, lo specialista valuterà se eseguire ulteriori accertamenti.

È opportuno rivolgersi al cardiologo ogni volta che si presentano sintomi che coinvolgono la salute del cuore, parlandone innanzitutto con il proprio medico di base. In particolare, è consigliato rivolgersi al cardiologo in presenza di familiarità con cardiopatie, problemi cardiovascolari, diabete, gengiviti, gravidanza a rischio, se si è fumatori o ex fumatori, quando, dopo i 40 anni, si intende iniziare un nuovo tipo di attività fisica, in presenza di colesterolo o pressione alta, comparsa improvvisa di dolori al petto, fastidi alle spalle, al collo, alle braccia o alla mascella, soprattutto se tendono a peggiorare o a non migliorare con il riposo e nel caso in cui i sintomi precedenti siano associati a sudorazione intensa, nausea, vomito, capogiri o svenimenti, pressione bassa, battito cardiaco irregolare o difficoltà a deglutire.

Seguici sui social media

Richiedi una visita cardiologica

14 + 11 =

Privacy Policy Cookie Policy