Epatite virale

Epatite

Epatite virale – Il virus dell’epatite B (HBV) è un virus a DNA appartenente alla famiglia degli Hepadnaviridae, conosciuti per avere sei genotipi (A-F) con diversa distribuzione geografica. Nella maggior parte dei casi, l’infezione da HBV è asintomatica. La trasmissione avviene attraverso rapporti sessuali, la trasmissione perinatale da madre a figlio, trasfusioni di sangue o emoderivati contaminati dal virus e per tagli o punture con aghi.
L’agente infettivo dell’epatite C (HCV) è un hepacavirus appartenente alla famiglia dei Flaviviridae ed è stato identificato in sei diversi genotipi e oltre 90 sottotipi. L’infezione acuta iniziale da HCV è nella maggior parte dei casi asintomatica e anitterica. In coloro che manifestano clinicamente la malattia, l’esordio è insidioso con sintomi come anoressia, nausea, vomito, febbre, dolori addominali e ittero. Circa il 20-30% dei pazienti con epatite cronica C sviluppa, nell’arco di 10-20 anni, cirrosi e circa l’1-4% sviluppa epatocarcinoma. Il periodo di incubazione va da 2 settimane a 6 mesi, per lo più compreso tra 6 e 9 settimane.

I test per l’epatite B rilevano la presenza di proteine virali (antigeni), di anticorpi prodotti in risposta all’infezione o del materiale genetico (DNA) del virus. La valutazione complessiva dei risultati dei test consente di discriminare tra un’infezione attiva e l’immunità risultante da una precedente esposizione o vaccinazione. L’epatite è una patologia caratterizzata da infiammazione e ingrossamento del fegato, che può avere diverse cause, tra cui l’infezione causata dai virus dell’epatite, tra cui l’HBV, l’HAV, l’HCV, l’HDV e l’HEV.
La diagnosi di infezione cronica da HCV si effettua identificando l’HCV-RNA mediante un apposito test in presenza di anticorpi anti-HCV. Soprattutto nelle fasi iniziali dell’infezione, è possibile ritrovare in circolo solo HCV-RNA, che è riscontrabile entro pochi giorni dall’esposizione al virus, poiché il sistema immunitario non ha ancora sviluppato una risposta contro il virus. Per la diagnosi è quindi fondamentale eseguire entrambi i test.

Seguici sui social media

Prenota il test

14 + 7 =

Privacy Policy Cookie Policy