Mastoplastica additiva

 

L’intervento di Mastoplastica additiva con tecnica endoscopica viene eseguita in anestesia loco regionale. E’ una procedura che desensibilizza l’organismo e diversamente da quella generale che coinvolge l’intero organismo, agisce solo sulla zona interessata dall’intervento, addormentandola. Questo nuovo metodo di chirurgia plastica estetica consente l’aumento del seno con tecnica mininvasiva.

Quali vantaggi

 

La maggior parte delle donne decide di sottoporsi ad un intervento chirurgico perché vuole acquisire maggiore sicurezza o autostima. Spesso si tratta di cambiamenti acquisiti o congeniti nella forma del seno dovuti a grave asimmetria, mancanza di volume, cambiamenti legati all’età, dopo l’allattamento, perdita di peso improvvisa e altri fattori che sopraggiungono nella vita di una donna.

Prima dell’intervento

 

Si procede con un piano per l’intervento chirurgico, la scelta del tipo e della dimensione delle protesi mammarie e la tecnica di mastopessi più idonea. Dopo una accurata anamnesi vengono eseguiti esami preoperatori che comprendono esami del sangue, radiografia del torace, mammografia ed elettrocardiogramma.

L’intervento

 

Lintervento di Mastoplastica additiva viene eseguito con tecnica endoscopica e in anestesia loco regionale. E’ una procedura che desensibilizza l’organismo e diversamente da quella generale che coinvolge l’intero organismo, agisce solo sulla zona interessata dall’intervento, addormentandola. Questo nuovo metodo di chirurgia plastica estetica consente l’aumento del seno con tecnica mininvasiva. La durata dell’intervento varia dai 60 ai 90 minuti ed alla fine dell’intervento la paziente non avrà drenaggi.

Tempi di recupero

 

La tecnica endoscopica consente al chirurgo di effettuare una piccola cicatrice e di recidere meno nervi e dotti lattiferi. I lividi e il gonfiore postoperatori sono ridotti al minimo. I tempi di recupero sono molto rapidi perchè la tecnica utilizzata è senza sanguinamento e drenaggi. L’incisione chirurgica di 2 cm viene chiusa con punti di sutura interni riassorbibili. Il post operatorio consente al paziente di riprendere da subito una vita normale avitando grossi sforzi.

Seguici sui social media

Chiedi una consulenza per Mastoplastica additiva

12 + 8 =

Come raggiungerci

Indicazioni per Via Sergio I 32 dai principali luoghi di Roma con i mezzi pubblici

Queste linee hanno fermate in corrispondenza di Via Sergio I

Bus: 64 – 916 – 98 – 982

TrenoTreno:Metro FL3 – FL5 – RV

Metro: A

Privacy Policy Cookie Policy