Screening HPV

papilloma roma

Il Papilloma è un virus che provoca infezioni molto frequenti e si trasmette prevalentemente per via sessuale. Nella maggioranza dei casi l’infezione viene eliminata spontaneamente dal sistema immunitario. Se l’infezione persiste può manifestarsi con una varietà di lesioni della pelle e delle mucose, a seconda del tipo di Hpv coinvolto. Alcuni tipi di Hpv sono definiti ad alto rischio oncogeno poiché associati all’insorgenza di neoplasie.

Il tumore più comunemente associato all’Hpv è il carcinoma del collo dell’utero (cervicocarcinoma o carcinoma della cervice uterina), che è il primo cancro a essere riconosciuto dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) totalmente riconducibile a un’infezione L’HPV test insieme al Pap-test, è l’esame di riferimento per una diagnosi precoce del tumore del collo dell’utero. Consiste nella raccolta di cellule dalla cervice uterina mediante uno spazzolino. Il campione viene quindi immerso in un liquido fissativo che consente la conservazione per lungo tempo  per poi essere trasportato al laboratorio dove verrà analizzato. Il campione consente di effettuare simultaneamente il Pap test ed il test molecolare HPV  per la ricerca del genoma virale, mediante metodiche di biologia molecolare (Polymerase Chain Reaction, PCR), e in caso di positività, effettuare  la genotipizzazione per i ceppi 16, 18, 45. La combinazione del Pap test e test HPV , sono un efficace controllo per rilevare a uno stadio iniziale i segni di un cancro del collo dell’utero nelle donne.

Il Test è raccomandato

Alle donne di età compresa fra 25 e 29-35 anni, alle donne in fascia di età compresa fra 35 e 64 anni.

Preparazione al Test

Evitare rapporti sessuali e uso di creme, ovuli, lavande o tamponi vaginali nelle 48 ore precedenti all’esame. Evitare ecografie transvaginali nei due giorni precedenti il prelievo

Privacy Policy Cookie Policy