Test intolleranza al Nichel

Test intolleranza al Nichel

Il nichel è un metallo pesante altamente resistente all’aria e all’acqua ed è utilizzato per la fabbricazione di numerosi oggetti di uso quotidiano, come bigiotteria, accessori di moda metallici in genere, chiavi, occhiali, stoviglie, monete, ceramiche, coloranti per alimenti, detersivi, saponi e cosmetici come il mascara e l’ombretto. Gli alimenti rappresentano la principale fonte di contatto con il nichel, ed è particolarmente presente nei prodotti vegetali, mentre tra gli alimenti di derivazione animale le uova sono quelli a più alto contenuto di nichel. Il contatto prolungato con il nichel può causare reazioni allergiche, come dermatiti da contatto, ma anche disturbi gastrointestinali e respiratori.

Il test per la sensibilità al nichel può essere effettuato tramite un tampone buccale sterile. Per effettuare il test, è necessario utilizzare il tampone nella confezione, strofinarlo sulla superficie interna delle guance, riporlo all’interno della confezione e consegnarlo al laboratorio per l’analisi. Il campione verrà quindi testato per la presenza di mutazioni genetiche che possono indicare una maggiore sensibilità al nichel.

Privacy Policy Cookie Policy