Test pregravidanza

Test pregravidanza

La salute preconcezionale, cioè il periodo che precede il concepimento e la gravidanza, è un fattore determinante per un normale decorso della gravidanza e per un normale sviluppo fetale. Gli interventi di prevenzione, prima della gravidanza, nei confronti di diversi fattori di rischio, come ad esempio la nutrizione inadeguata, la scarsa assunzione di folati, l’obesità e le patologie materne, l’uso di alcol e fumo, potrebbero essere tardivi e non efficaci sulla salute del nascituro se effettuati a gravidanza iniziata, quando ormai è avvenuta l’organogenesi (Fonti Ministero della Salute).
Il check-up preconcezionale comprende:

• Emocromo completo;
• Elettroforesi delle emoglobine;
• Anticorpi anti-rosolia IgG e IgM;
• Anticorpi anti-toxoplasmosi IgG e IgM;
• Anticorpi anti-citomegalovirus IgG e IgM;
• Anticorpi anti-herpes virus IgG e IgM;
• Anticorpi anti-HIV e antigene p24;
• Anticorpi anti-HCV;
• Azotemia;
• Glicemia;
• Creatinina.

Questi esami permettono di valutare la presenza di eventuali infezioni, patologie o anomalie ematiche che potrebbero influire sulla salute del feto o della madre durante la gravidanza. È importante sottoporsi a questo tipo di check-up prima di pianificare una gravidanza, in modo da poter intervenire tempestivamente per migliorare la salute della futura mamma e del bambino.

Privacy Policy Cookie Policy